Chord Melody: Come Armonizzare Una Melodia

Con la chitarra, per Chord Melody si intende l'arrangiamento di una canzone in cui l'armonia e la melodia vengono suonate insieme. 

Possiamo riassumere i tre punti principali per l'esecuzione di un brano in melodia, armonia (accordi) e armonizzazione della melodia:

LA MELODIA

La melodia è la parte più importante e deve essere suonata principalmente sulle prime due corde della chitarra e occasionalmente sulla terza corda.

In questo modo possiamo usare le corde sottostanti per l'armonia, questa parte è molto importante, la melodia guiderà la nostra musica.

GLI ACCORDI

Come secondo passaggio dobbiamo imparare gli accordi del brano, possiamo eseguirli anche cantando o fischiettando la melodia, ci aiuterà moltissimo nell'interiorizzare il brano. 

ARMONIZZARE LA MELODIA

Questa è la parte creativa in cui dobbiamo scegliere cosa e come armonizzare.

Innanzitutto non è necessario armonizzare ciascuna nota della melodia, ma concentrarci sulle note principali, ovvero quelle all'inizio o in mezzo a ciascuna battuta. Col tempo potremo anche variare questa regola, ma quando si apprende una nuova tecnica è utile iniziare con semplicità.

Il mio consiglio è comunque di imparare ad armonizzare ciascuna nota mentre si studia , ma nella pratica esecutiva decidere in base al proprio gusto.

MISTY

Nel video applico questi punti sulla prima A del brano di Errol Garner, Misty.

Personalmente penso che sia estremamente utile per un chitarrista approfondire questo stile, perché permette di avere un'idea più chiara del brano che andremo a suonare con gli altri musicisti, e ci permette di fare anche un introduzione esattamente come farebbe un pianista.

A questo io aggiungerei anche il piacere di suonare il primo brano che ci viene in mente, armonizzando la melodia e ricercando il voicing che più ci piace, comodamente seduti sulla nostra poltrona preferita;)

Due parole sull'autore

Pierpaolo

Pierpaolo è un chitarrista, compositore e didatta jazz con più di 40 anni di esperienza con lo strumento. Si è esibito in numerose rassegne, ha registrato tre dischi jazz con sue composizioni originali ed uno in omaggio alla musica di Stevie Wonder.

Pensieri sull'articolo?

  • Ciao Pier ma quando dici si sol re… inizi con il la#
    la# sol re

    • Ciao Andrea, riguardando il video mi sono accorto di aver suonato Sib ma ho detto Si, infatti è una discesa cromatica Si-Sib-La. Ho deciso di lasciarlo perchè è un video Jazz, buona la prima, in cui ci può essere anche un errore, ma che non va a compromettere tutta l’esecuzione. Confidavo inoltre sull’orecchio di chi mi segue e avrebbe colto la discrepanza, quindi ti faccio i miei complimenti!

    • Certo Andrea, pensavo ti riferissi all’ultimo video che ho fatto sul chord melody. In questo video invece ho cantato solo la nota Si sottintendendo il bemolle. Questa è una eredità di quando studiavo solfeggio cantato al conservatorio dove si nominano solo le note escludendo le alterazioni (diesis e bemolle). Il brano inoltre è nella tonalità di Mi bemolle che ha in chiave il Sib insieme al Lab e al Mib.

  • {"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

    Altri articoli che potrebbero interessarti:

    >